Emergenza Carestia Corno d’Africa

di , 31 Agosto 2011 23:07

In questo momento sono oltre dodici milioni le persone che stanno subendo   le conseguenze della peggiore siccità mai avvenuta in quelle zone.
A Prato e Firenze si è mossa la Rete per Keren, un coordinamento formato da Caritas FirenzeCaritas Prato, dai gruppi missionari Shaleku, Chebì, Madonna della Fiducia, Progetto Agata Smeralda, Centro Missionario Medicinali Firenze e dalla Misericordia dell’Antella. Da anni questi enti stanno realizzando progetti a favore dell’Eritrea, uno dei paesi colpiti da questa emergenza.
Su richiesta della Caritas di Keren, che ha lanciato un appello per ricevere al più presto fondi necessari per l’acquisto di cereali destinati alle famiglie più povere, la «Rete» ha messo a disposizione 30 mila euro e invita a sostenere questa causa.
L’obiettivo è quello di consegnare ad ogni famiglia bisognosa un quintale di sorgo, dal costo di 100 euro. Per tamponare l’emergenza occorrono altre 70 mila euro.


Di seguito le coordinate bancarie per dare il proprio contributo:
Caritas Prato, via del Seminario 36; c/c bancario, Banca Popolare di Vicenza, iban IT44 Z05728 21501 490570006056.CAUSALE: EMERGENZA CORNO D’AFRICA – AIUTI A KEREN

Leggi il comunicato stampa

Scarica il poster

Lascia un commento

Gruppo Missionario Shaleku - via di Gherardo, 16 Prato

per eventuali donazioni: BANCA POPOLARE ETICA - Filiale di Firenze -EU IBAN: IT45 G050 1802 8000 0000 0120 997